Tutti pazzi per la centella asiatica, la pianta dei miracoli: chi l’ha provata ha detto addio ad ansia e stress

Sempre più persone si affidano alla Centella Asiatica: ecco le proprietà di questa pianta. È davvero una panacea?

La Centella Asiatica, una pianta dalle radici antiche immerse nella tradizione erboristica asiatica, sta guadagnando sempre più popolarità nel mondo occidentale grazie alle sue presunte proprietà benefiche. Conosciuta scientificamente come Centella asiatica o Gotu Kola, questa pianta ha una lunga storia d’uso nella medicina tradizionale di molte culture asiatiche. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Centella asiatica, proprietà
Sempre più persone usano la Centella Asiatica: ecco perché – (etruriaoggi.it)

Originaria delle regioni tropicali dell’Asia, la Centella Asiatica è stata utilizzata per secoli nella medicina tradizionale cinese, indiana e indonesiana. Si dice che l’erboristeria ayurvedica indiana abbia sfruttato le sue proprietà per migliorare la memoria, ridurre lo stress e promuovere la longevità.

La Centella Asiatica emerge come una pianta versatile con potenziali benefici per la salute. Nonostante ciò, la ricerca continua a esplorare le sue applicazioni e a confermare scientificamente le sue proprietà. La Centella Asiatica è ricca di composti attivi, tra cui triterpeni, asiaticoside, madecassoside e acido asiatico. Questi componenti sono stati oggetto di numerosi studi scientifici che hanno indagato sulle loro potenziali proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie.

Benefici e controindicazioni della Centella Asiatica

Tra i benefici potenziali indicati, molti segnalano il supporto alla cognizione. Alcuni studi suggeriscono che la Centella Asiatica potrebbe contribuire al miglioramento delle funzioni cognitive e della memoria. La pianta avrebbe anche delle proprietà antiossidanti. I triterpeni presenti possono agire come potenti antiossidanti, contribuendo a contrastare lo stress ossidativo nel corpo. E aiuterebbe la cicatrizzazione della pelle. Grazie agli asiaticosidi e ai madecassosidi, la pianta è stata associata alla promozione della guarigione della pelle e alla riduzione delle cicatrici.

Centella asiatica, proprietà
Centella Asiatica: benefici e controindicazioni – (etruriaoggi.it)

Oggi, la Centella Asiatica è disponibile in varie forme, tra cui capsule, estratti, creme e tinture. Molti la utilizzano come integratore alimentare o applicano creme a base di Centella per sfruttare i suoi benefici sulla pelle. Molti bevono 2 o 3 bicchieri di infuso al giorno. Per quanto riguarda gli estratti secchi, per ottenere benefici gli studi suggeriscono dosi che variano da 250 a 700 mg al giorno oppure 30-60 gocce di estratto liquido per 2 o 3 volte al giorno.

È bene non superare le dosi indicate dalla maggior parte degli esperti ed è sconsigliato farne uso in gravidanza o allattamento. Prima di integrare la Centella Asiatica nella propria routine, è consigliabile consultare un professionista della salute, specialmente per coloro che stanno assumendo farmaci o hanno condizioni mediche preesistenti.

Impostazioni privacy