Alessandra Amoroso, piangono tutti per lei: cosa è successo alla cantante

Tutti sconvolti per la popolare cantante: quello che le è successo sta facendo il giro del web e l’indignazione è tanta.

Il Festival di Sanremo ha rappresentato per Alessandra Amoroso una forma di riscatto. Nel mese di giugno 2022, un fan pubblicò un video – l’inizio della fine: la cantante venne ripresa mentre polemizzava con una sua ammiratrice. Quest’ultima attese il suo arrivo per ore sotto il sole, alle porte dello stadio di San Siro, dove era organizzato il concerto. Le chiese un autografo, ma l’ex allieva di Amici rifiutò di concederglielo, in quanto – secondo lei – questo avrebbe indispettito gli altri fan accorsi per incontrarla. Pochi istanti di ripresa che divennero in breve tempo virali e che implicarono lo scatenarsi di una bufera oggettivamente sproporzionata rispetto all’offesa iniziale.

Alessandra Amoroso travolta dalle critiche
Alessandra Amoroso confessa l’inconfessabile – etruriaoggi.it

“L’imputata” ha ammesso di aver avuto paura. Nel giro di poche settimane la sua bacheca di Instagram venne invasa da messaggi di odio e minacce di morte, uno scandalo che mai avrebbe pensato di dover affrontare in quindici anni di carriera. Per sensibilizzare l’opinione pubblica, Alessandra Amoroso ha deciso di leggere alcuni degli epiteti ricevuti dalla web community durante la conferenza stampa pre-festival: “Ma non ti fai schifo da sola?” – e ancora – “Rana mostruosa”“Figlia di Fantozzi, venduta, mostro”. La quotidianità divenne così troppo pesante: al termine del tour, decise di abbandonare tutto e partite alla volta della Colombia, dove vi rimase per diversi mesi.

Alessandra Amoroso fugge dall’odio

La nota cantante, pupilla di Maria De Filippi, si è confessata pubblicamente ed ha rotto il silenzio in merito allo scandalo consumato al termine dell’anno 2022. “Una valanga di odio mi ha investita come non mi è mai successo in quindici anni di carriera” – si legge su DiPiùTv“insulti e minacce di morte che mi hanno ferita profondamente”. Alessandra Amoroso ha raccontato di essere fuggita alla volta della Colombia e di essere stata contattata, dopo qualche settimana, dal suo migliore amico.

Alessandra Amoroso si confessa
Alessandra Amoroso e le minacce di morte – credit: Instagram @amorosoof – etruriaoggi.it

A quel punto, la cantante capì che fosse venuto il momento di affrontare quanto si era consumato alle sue spalle. Pochi mesi dopo ricevette una chiamata da due produttori musicali. Un brano risultava in lavorazione, perfetto per lei e soprattutto per raccontare la sua storia sul palco del Teatro dell’Ariston. “Così è nata ‘Fino a qui’. E’ un abito che mi sono cucita addosso” – spiega Alessandra Amoroso – “ma che può adattarsi a tutti. Ho sempre detto che per andare a Sanremo aspettavo la canzone giusta: questa lo è”.

Impostazioni privacy