Toyota: se hai comprato questa macchina sei in (gravissimo) pericolo, ecco perché

Toyota ha avvertito i conducenti di 50.000 auto di smettere immediatamente di guidare e di far riparare il veicolo: ecco i modelli interessati

L’azienda di auto Toyota sta richiamando migliaia di vecchi modelli di veicoli a causa di un problema potenzialmente mortale. I modelli interessati includono la Corolla 2003-2004 e la Corolla Matrix, nonché la RAV4 2004-2005.

Toyota sconsiglia l’uso delle auto con gli airbag difettosi Takata
Allarme elemento killer: Toyota costretta a ritirare migliaia di auto (etruriaoggi.it) -ansa.it

Questi modelli sono coinvolti nel richiamo degli airbag Takata. Quando difettosi, questi ultimi sono stati responsabili di oltre due dozzine di morti negli Stati Uniti dal 2009 e di centinaia di feriti. Il malfunzionamento ha portato al ritiro di circa 100 milioni di unità in tutto il mondo e ha costretto la Takata, con sede in Giappone, alla bancarotta.

L’avvertimento di Toyota a 50.000 proprietari delle loro auto: rischiano la vita

L’azienda giapponese Toyota ha avvertito 50.000 americani di mandare le loro auto in riparazione e sostituire gli airbag che, se attivati, possono uccidere il conducente o il passeggero. Come già detto, i modelli da non guidare sono le auto Corolla modello anno 2003-2004, Corolla Matrix anno modello 2003-2004 e RAV4 anno modello 2004-2005 in cui sono stati installati gli airbag Takata. Questo produttore è già stato al centro di uno scandalo: i suoi prodotti emettono “schegge” metalliche quando vengono attivati. Per questo motivo, solo negli Stati Uniti sono morte 26 persone.

Toyota richiama 1 milione di auto negli USA per un problema di airbag
Toyota richiama un milione di auto per rischi all’airbag; stop alle vendite (etruriaoggi.it) -ansa.it

Negli ultimi dieci anni, più di 20 case automobilistiche hanno richiamato 67 milioni di airbag Takata negli Stati Uniti e oltre 100 milioni in tutto il mondo. Tali misure non sono mai state utilizzate prima nella storia. Il problema dei cuscini era stato precedentemente affrontato dall’azienda Stellantis. Sono state necessarie riparazioni per 29.000 pick-up Dodge Ram del 2003 e in seguito la società ha avvertito i proprietari di altre 276.000 vecchie auto. Anche Honda ha emesso un avviso di “divieto di guidare” per 8.200 veicoli.

Toyota ha dichiarato nell’avviso: “Alcuni airbag trovati nei veicoli in questione sono sottoposti a un urgente richiamo di sicurezza”. Questi ultimi possono esplodere e rilasciare frammenti metallici taglienti che potrebbero causare lesioni gravi o mortali al conducente o ai passeggeri. L’azienda ha affermato che i proprietari non dovrebbero guidare questi veicoli finché non sarà stata effettuata la riparazione gratuita per il ritiro di sicurezza.

I concessionari possono fornire una delle numerose opzioni gratuite. Tra queste, la riparazione mobile presso la sede del veicolo, il traino al concessionario, il ritiro e la consegna del veicolo. Anche alla fine di dicembre, Toyota ha richiamato quasi 1 milione di veicoli per il rischio di un cortocircuito del sensore del sistema di classificazione degli occupanti (OCS), che avrebbe potuto  impedire l’attivazione dell’airbag del passeggero anteriore.

Impostazioni privacy