Grammy, ecco quali sono gli artisti che ne hanno vinti di più

I Grammy Awards 2024 hanno incoronato ancora una volta Taylor Swift come regina della musica mondiale. È la prima donna a vincere per quattro volte il premio “Album dell’anno”. Quali sono però gli artisti che hanno ricevuto più “grammofoni d’oro” in carriera?

È andata in scena ieri sera alla Crypto Arena di Los Angeles l’edizione numero 66 dei Grammy Awards, gli Oscars della musica mondiale.

Regina indiscussa della serata è stata ancora una volta l’artista del momento: Taylor Swift.

La cantante statunitense è diventata la prima a vincere per quattro volte il premio più prestigioso, quello di “Album dell’anno”.

Chi ha vinto più Grammy Awards in carriera?

Per molti è la “reginetta d’America”, per altri la massima espressione che la musica pop sa offrire al momento.

Beyoncé è l'artista che ha vinto più Grammys in carriera
Beyoncé è l’artista che ha vinto più Grammys in carriera | Immagine Ansa EPA/MIKE NELSON – Etruriaoggi.it

Stiamo parlando ovviamente di Taylor Swift, incoronata per l’ennesima volta in occasione della premiazione dei Grammy Awards.

Il suo “Midnights” è stato premiato come “Album dell’anno”, rendendola così la prima e unica cantante capace di conquistare per ben quattro volte quello che è considerato il Grammy più importante di tutti (in passato lo aveva già ricevuto per “Fearless”, “1989” e “Folklore”).

L’artista della Pennsylvania ha superato così tutti le colleghe e i colleghi in questa speciale classifica, dal momento che nessun’altra donna e neppure nessun uomo è mai riuscitoa ottenere lo stesso numero di successi nella categoria in questione (leggende come Frank Sinatra, Stevie Wonder e Paul Simon, solo per citarne alcuni, si sono fermati a quota tre).

Taylor Swift non è però l’artista che ha vinto più Grammy in carriera.

Curiosi di scoprire i nomi dei più vincenti di sempre? Vi accontentiamo subito.

Artisti con più Grammy Awards vinti

1 | Beyoncé: 32
2 | Georg Solti: 31
3 | Quincy Jones: 28
4 | Alison Krauss, Chick Corea: 27
5 | Pierre Boulez: 26
6 | Vladimir Horowitz, John Williams, Stevie Wonder: 25
7 | Jay-Z, Kanye West: 24
8 | Vince Gill, U2: 22
9 | David Frost: 21
10 | Henry Mancini, Pat Metheny, Tony Bennett, Bruce Springsteen, Al Schmitt: 20

Tutti i vincitori dei Grammy Awards 2024

Dopo aver conosciuto i nomi degli artisti che hanno vinto il maggior numero di “grammofoni d’oro” nelle 66 edizioni dei Grammy Awards, vediamo ora quali sono stati tutti i vincitori di quest’anno.

Dalla già citata Taylor Swift a Miley Cyrus, quello che è andato in scena ieri sera a Los Angeles è stato uno show che ha visto trionfare soprattutto le donne.

Album dell’anno

  • Boygenius – the record
  • Janelle Monáe – The Age Of Pleasure
  • Jon Batiste – World Music Radio
  • Lana Del Rey – Did You Know That There’s a Tunnel
  • Under Ocean Blvd
  • Miley Cyrus – Endless Summer Vacation,
  • Olivia Rodrigo – Guts
  • SZA – SOS
  • Taylor Swift – Midnights

Disco dell’anno

  • Billie Eilish – What Was I Made For?
  • Boygenius – Not Strong Enough
  • Jon Batiste – Worship
  • Miley Cyrus – Flowers
  • Olivia Rodrigo – Vampire
  • SZA – Kill Bill
  • Taylor Swift – Anti-Hero
  • Victoria Monét – On My Mama

Canzone dell’anno

  • Billie Eilish – What Was I Made For?
  • Dua Lipa – Dance the Night
  • Jon Batiste – Butterfly
  • Lana Del Rey – A&W
  • Miley Cyrus – Flowers
  • Olivia Rodrigo – Vampire
  • SZA – Kill Bill
  • Taylor Swift – Anti-Hero

Miglior artista esordiente

  • Coco Jones
  • Gracie Abrams
  • Fred Again…
  • Ice Spice
  • Jelly Roll
  • Noah Kahan
  • Victoria Monét
  • The War And Treaty

Miglior video musicale

  • The Beatles – I’m Only Sleeping
  • Tyler Childers – In Your Love
  • Billie Eilish – What Was I Made For
  • Kendrick Lamar – Count Me Out
  • Troye Sivan – Rush

Cantautore dell’anno, non classico

  • Edgar Barrera
  • Jessie Jo Dillon
  • Justin Tranter
  • Shane McAnally
  • Theron Thomas

Produttore dell’anno, non classico

  • Daniel Nigro
  • Dernst “D’Mile” Emile II
  • Hit-Boy
  • Jack Antonoff
  • Metro Boomin

Miglior performance pop solista

  • Billie Eilish – What Was I Made For?
  • Doja Cat – Paint the Town Red
  • Miley Cyrus – Flowers
  • Olivia Rodrigo – Vampire
  • Taylor Swift – Anti-Hero

Miglior performance di un duo/gruppo pop

  • Labrinth con Billie Eilish – Never Felt So Alone
  • Lana Del Rey con Jon Batiste – Candy Necklace
  • Miley Cyrus con Brandi Carlile – Thousand Miles
  • SZA con Phoebe Bridgers – Ghost in the Machine
  • Taylor Swift con Ice Spice – Karma

Miglior album vocale pop

  • Kelly Clarkson – Chemistry
  • Miley Cyrus – Endless Summer Vacarion
  • Olivia Rodrigo – Guts
  • Ed Sheeran – (Subtract) –
  • Taylor Swift – Midnights

Miglior registrazione pop dance

  • Bebe Rexha & David Guetta – One In A Million
  • Calvin Harris con Ellie Goulding – Miracle
  • David Guetta, Anne-Marie & Coi Leray – Baby Don’t Hurt Me
  • Kylie Minogue – Padam Padam
  • Troye Sivan – Rush

Miglior registrazione dance/elettronica

  • Aphex Twin – Blackbox Life Recorder 21F
  • James Blake – Loading
  • Disclosure – Higher Than Ever BEfore
  • Romy & Fred again… – Strong
  • Skrillex, Fred again… & Flowdan – Rumble

Miglior album di musica dance/elettronica

  • James Blake – Playing Robots Into Heaven
  • The Chemical Brothers – For That Beautiful Feeling
  • Fred again… – Actual life
  • Kx5 – Kx5
  • Skrillex – Quest for Fire

Miglior performance rap

  • Baby Keem ft. Kendrick Lamar – The Hillbillies
  • Black Thought – Love letter
  • Coi Leray – Players
  • Drake & 21 Savage – Rich Flex
  • Killer Mike ft. André 3000, Future e Eryn Allen Kane – SCIENTISTS & ENGINEERS

Miglior performance rap melodica

  • Burna Boy featuring 21 Savage – Sittin’ on Top of the World
  • Doja Cat – Attention
  • Drake & 21 Savage – Spin Bout U
  • Lil Durk con J. Cole – All My Life
  • SZA – Low

Miglior canzone rap

  • Doja Cat – Attention
  • Nicki Minaj & Ice Spice ft. Aqua – Barbie World
  • Lil Uzi Vert – Just Wanna Rock
  • Drake & 21 Savage – Rich Flex
  • Killer Mike ft. André 3000, Future e Eryn Allen Kane – SCIENTISTS & ENGINEERS

Miglior album rap

  • Drake & 21 Savage – Her Loss
  • Killer Mike – Michael
  • Metro Boomin – Heroes & Villains
  • Nas – King’s Disease III
  • Travis Scott – Utopia
Le donne sono state le grandi protagoniste dei Grammy Awards 2024
Le donne sono state le grandi protagoniste dei Grammy Awards 2024 | Immagine Ansa EPA/ETIENNE LAURENT – Etruriaoggi.it

Miglior performance R&B

  • Chris Brown – Summer Too Hot
  • Coco Jones – ICU
  • Robert Glasper featuring Sir & Alex Isley – Back to Love
  • SZA – Kill Bill
  • Victoria Monét – How Does It Make You Feel

Miglior performance R&B tradizionale

  • Babyface ft. Coco Jones – Simple
  • Kenyon Dixon – Lucky
  • Victoria Monét ft. Earth, Wind & Fire e Hazel Monét –
  • Hollywood
  • PJ Morton ft. Susan Carol – Good Morning
  • SZA – Love Language

Miglior canzone R&B

  • Coco Jones – ICU
  • Halle – Angel
  • Robert Glasper ft. SiR & Alex Isley – Back to Love
  • SZA – Snooze
  • Victoria Monét – On My Mama

Miglior album R&B progressive

  • 6lack – Since I Have a Lover
  • Diddy – The Love Album: Off the Grid
  • Terrace Martin e James Fauntleroy – Nova
  • Janelle Monáe – The Age Of Pleasure
  • SZA – SOS

Miglior album R&B

  • Babyface – Girls Night Out
  • Coco Jones – What I Didn’t Tell You (Deluxe)
  • Emily King – Special Occasion
  • Summer Walker – Clear 2: Soft Life EP
  • Victoria Monét – Jaguar II

Miglior album pop latino

  • AleMor – Beautiful Humans, Vol. 1
  • Gaby Moreno – X Mi (Vol. 1)
  • Maluma – Don Juan
  • Pablo Alborán – La Cuarta Hoja
  • Paula Arenas – A Ciegas
  • Pedro Capó – La Neta

Miglior album di urban music

  • Rauw Alejandro – Saturno
  • Karol G – Mañana Será Bonito
  • Tainy – Data

Miglior performance di musica alternativa

  • Alvvays – Belinda Says
  • Arctic Monkeys – Body Paint
  • Boygenius – Cool About It
  • Lana Del Rey – A&W
  • Paramore – This Is Why

Miglior album di musica alternativa

  • Arctic Monkeys – The Car
  • Boygenius – the record
  • Gorillaz – Cracker Island
  • Lana Del Rey – Did You Know That There’s a Tunnel
  • Under Ocean Blvd
  • PJ Harvey – Inside the Old Year Dying

Miglior performance rock

  • Arctic Monkeys – Sculptures Of Anything Goes
  • Black Pumas – More Than A Love Song
  • Boygenius – Not Strong Enough
  • Foo Fighters – Rescued
  • Metallica – Lux Æterna

Miglior canzone rock

  • Boygenius – Not Strong Enough
  • Foo Fighters – Rescued
  • Olivia Rodrigo – Ballad Of A Homeschooled Girl,
  • Queens of the Stone Age – Emotion Sickness
  • The Rolling Stones – Angry

Miglior album rock

  • Foo Fighters – But Here We Are
  • Greta Van Fleet – Starcatcher
  • Metallica – 72 Seasons
  • Paramore – This Is Why
  • Queens of the Stone Age – In Times New Roman…

Miglior canzone per i media

  • Billie Eilish – What Was I Made For?
  • Dua Lipa – Dance the Night
  • Nicki Minaj & Ice Spice Featuring Aqua – Barbie World
  • Rihanna – Lift Me Up
  • Ryan Gosling – I’m Just Ken

Migliore colonna sonora

  • Daisy Jones & The Six – Aurora
  • Artisti vari – Barbie Album
  • Artisti vari – Panther: Wakanda Forever
  • Artisti vari – Guardiani della Galassia, Vol. 3: Awesome Mix, Vol. 3
  • Weird Al Yankovic – Weird: La storia di Al Yankovic
Impostazioni privacy