Smetti di usare l’ammorbidente quando lavi questi indumenti: l’errore ‘clamoroso’ che in pochi immaginano

Utilizzare l’ammorbidente per il lavaggio dei capi non è mai una buona idea, tutti fanno un errore veramente notevole.

Il lavaggio dei capi, per quanto possa apparire semplice e banale, non lo è affatto e questo perché da un lato è essenziale il mantenimento e quindi la qualità degli stessi che rischiano di usurarsi, restringersi e scolorirsi facilmente e dall’altra perché sono prodotti che vengono posti a contatto diretto con la pelle e quindi possono avere ripercussioni sulla salute.

l'ammorbidente indumenti errore
L’errore con l’ammorbidente che tutti fanno (etruriaoggi.it)

Bisogna fare attenzione perchè non è così semplice determinare i prodotti migliori da impiegare in questo senso e soprattutto è fondamentale capire quando non va mai impiegato l’ammorbidente, nonostante sia una pratica piuttosto comune.

Quando non va mai utilizzato l’ammorbidente per i capi

Gli indumenti non sono tutti uguali quindi prima di procedere al lavaggio e stabilire cosa lavare, e come, è fondamentale anche distinguere i vari capi per poter avere una detersione corretta, preservare gli abiti e al tempo stesso garantire igiene.

lavi indumenti ammorbidente
L’ammorbidente non può essere utilizzato sempre (etruriaoggi.it)

In commercio vi sono prodotti di ogni tipo ma ci sono due ordini di problemi: quelli profumati che vengono ampiamente utilizzati e che si trovano a prezzi commerciali sono pessimi per la salute, contengono agenti chimici e quindi possono danneggiare il film presente sulla pelle, causare allergie, irritazioni e dermatiti. Di contro, i prodotti biologici e naturali spesso costano veramente molto, per chi ha una famiglia numerosa o deve fare un gran numero di lavatrici ogni giorno è molto impegnativo e dispendioso e quindi diventa veramente complesso gestire tutto.

Sicuramente la scelta verso prodotti naturali è la soluzione migliore, questo vuol dire di base prediligere un certo tipo di detergenti, anche quelli solidi vanno benissimo o il Sapone di Marsiglia che costa poco ed è completamente naturale.

L’ammorbidente non andrebbe però mai impiegato per certi capi, nello specifico per quanto riguarda l’igiene e la cura della pelle non andrebbe usato per lavare l’intimo perché ovviamente si tratta di indumenti che vanno a diretto contatto con zone del corpo molto delicate. Questo tipo di prodotto non va impiegato nemmeno con indumenti sportivi, asciugamani, capi in tessuti che tendono ad essere molto assorbenti, capi ignifughi, questo perché tutti questi differenti prodotti assorbendo molta acqua rischiano di assorbire e intrappolare anche il detergente, creando una sorta di strano strato sul tessuto. Nel caso specifico di capi particolari, come quelli ignifughi, l’uso dell’ammorbidente ne può addirittura invalidare le proprietà, quindi bisogna fare molta attenzione e leggere sempre l’etichetta.

Impostazioni privacy