Macchie sulle unghie, un sintomo spesso ignorato: ecco quando si tratta di tumore

Ci sono sintomi del corpo, anche lievi e non dolorosi, che non devono però essere ignorati perché possono essere un allarme.

Guardare le unghie sempre è importante perché queste offrono indicazioni dirette sullo stato di salute, sulla condizione degli organi e anche quindi sul funzionamento complessivo del fisico. Alcune patologie possono dare segnali anche mediante questa parte del corpo che viene solitamente sottovalutata.

Macchie sulle unghie sintomo
Perché le macchie sulle unghie sono un sintomo da non ignorare (etruriaoggi.it)

Molti non sanno che anche le unghie possono anticipare la comparsa di tumori, questi sono sia di tipo benigno e quindi non canceroso che maligno. Quando ci sono delle alterazioni nella struttura generale vanno segnalate immediatamente e fatte controllare da uno specialista. Se c’è una macchia, una pigmentazione anomala o che dura nel tempo, se ci sono escrescenze o sintomi particolari, meglio rivolgersi al medico per scongiurare qualunque problema.

Macchie sulle unghie: i sintomi da identificare per i tumori

Tra i tumori non cancerosi ci sono cisti, granulomi e glomici, possono anche esservi vere e proprie patologie a carico dell’unghia, la malattia di Bowen, cancro della cute, il carcinoma squamoso il melanoma per citarne alcuni. Questi si manifestano con strisce che si posizionano proprio nell’unghia, sono pigmentate e possono trasformarsi nel tempo.

unghie sintomo tumore
Quando le macchie sulle unghie indicano un tumore (etruriaoggi.it)

Una delle questioni più preoccupanti in assoluto riguarda invece il segno di Hutchinson ovvero una colorazione scura dell’unghia che si estende tutto intorno e può arrivare anche alla pelle. Ovviamente questo è sintomatico laddove non ci sia stata una causa precisa, come ad esempio aver urtato o essersi chiusi il dito in un mobile. In quel caso l’unghia scura è la diretta conseguenza di quanto accaduto.

Valutare sempre lo stato di salute delle unghie quindi è importante, verificare alterazioni e anomalie soprattutto in questi casi ma avere sempre un occhio per macchie bianche o simili che possono comunque non essere connesse necessariamente a tumori ma a un problema di mancanza di vitamine e nutrienti.

Nei casi più comuni le macchie saranno una condizione comune, soprattutto se bianche, queste identificano infatti la leuconichia puntata. Compaiono per depositi di cheratina anomali, poiché nelle unghie è presente la stessa proteina che si trova nei capelli. Alterazioni in questo senso possono quindi portare a questo tipo di problema.

Anche i danni possono determinare problemi di questo tipo che, se non connessi a patologie, sono solo estetici e quindi non comportano alcun allarme. Ovviamente, laddove siano presenti nel tempo, è necessario sempre consultare uno specialista per sicurezza. 

Impostazioni privacy