L’inverno sta arrivando: neve e pioggia in abbondanza, ecco la mappa del maltempo

Da sempre instabile e pronto a riservarci qualche sorpresa, il meteo delle prossime settimane sarà a dir poco scoppiettante: cosa succederà

meteo previsioni
Inverno in arrivo (etruriaoggi.it)

Come tutti noi stiamo notando, la settimana sembra essere iniziata avvolta dal freddo, dal maltempo e soprattutto da un inverno che ormai sembrava starsi allontanando per lasciare spazio a una primavera anticipata. Il meteo però, si sa, è instabile e soprattutto è sempre pronto a lasciarsi qualche piccola sorpresa dietro l’angolo; così, invece di una primavera in anticipo con il primo sole e la voglia di uscire, ci troviamo ora catapultati nel bel mezzo dell’inverno.

Questa settimana, infatti, è cominciata con una vera e propria perturbazione che ha colpito tutto il Nord Italia fino a raggiungere anche alcune regioni centrali della nostra penisola. Le piogge, ormai da ore, sono incessanti e il cielo grigio e tutto ciò che troviamo a farci compagnia quando alziamo lo sguardo. Tutto questo, in particolare, è dovuto allo stazionamento di un vortice depressionario sul Mediterraneo centrale, che è stato rallentato dal suo spostamento propri da un blocco sull’Europa centro-orientale.

Meteo e inverno, cosa dobbiamo aspettarci

meteo previsioni
Inverno in arrivo (etruriaoggi.it)

Così, in modo molto deciso, la settimana ha avuto inizio proprio con io maltempo: piogge, temporali e anche qualche nevicate alle alte temperature. La giornata di martedì, infatti, è stata caratterizzata da piogge e rovesci piuttosto diffusi, soprattutto in Lombardia e Triveneto con intensificazioni anche su Liguria, ovest Emilia e Nord-ovest. Le piogge, nel corso della giornata, hanno cominciato a diffondersi anche nelle regioni del Centro con una particolare attenzione alla Toscana, al Lazio, all’Umbria e anche all Marche.

Ma cosa dobbiamo aspettarci invece per le prossime giornate? Nel corso di Mercoledi, innanzitutto, il meteo sarà ancora instabile al Nord con piogge e rovesci temporaleschi soprattutto nelle zone centro-orientali della Val Padana, mentre in Liguria la situazione apparirà di poco più aperta. Continueranno, invece, le nevicate alle altitudini più elevate, con uno spostamento del maltempo più intensificato nelle regioni del centro italia con anche possibili rovesci temporaleschi. Per finire, anche il Sud verrà ora interessato da questa ondata di maltempo e dalla presenta di venti di Scirocco sul Mar Ligure e in Sardegna.

Nel corso della giornata di giovedì, invece, le condizioni meteo cominceranno ad apparirà in miglioramento, a esclusioni di un’ultima ondata di piogge sull’Emilia Romagna e di alcune instabilità che interesseranno il Centro-Sud. Le temperature, però, cominceranno a rialzarsi rispetto all’inizio della settimana. Le condizioni, infine, continueranno a mostrarsi instabili anche per quanto riguarda le prime giornate di marzo dove assisteremo nuovamente a rovesci e soprattutto a nuove perturbazioni soprattutto per quanto riguarda la Francia.

Impostazioni privacy