Lavatrice: facendo così risparmi energia, manutenzione e i capi durano di più

Per risparmiare davvero sull’uso della lavatrice e per fare durare di più i tuoi capi devi assolutamente ricorrere a questi trucchetti.

Negli ultimi anni la parola d’ordine è diventata senza dubbi “risparmio”. Per far fronte all’inflazione galoppante, occorre infatti mettere in pratica una serie di piccoli, ma efficaci accorgimenti al fine di ridurre gli sprechi di denaro. In particolare, sul fronte delle bollette è importante utilizzare gli elettrodomestici nel modo giusto.

risparmiare lavatrice
Come risparmiare sulla lavatrice (Etruriaoggi.it)

Per quanto riguarda la lavatrice, occorre adottare alcuni semplici trucchetti ed occuparsi della sua regola manutenzione e pulizia così da ridurre i costi dell’energia elettrica e far durare l’elettrodomestico di più nel corso del tempo.

Senza contare, poi, che un uso corretto della lavatrice significa anche salvaguardare il nostro bucato da eventuali danni. Vediamo quindi quali sono gli stratagemmi più efficaci per raggiungere questo scopo.

Lavatrice: tutti i trucchi che ti fanno risparmiare energia

Se vuoi risparmiare energia e soldi ogni volta che utilizzi la lavatrice faresti bene a mettere subito in pratica questi nostri consigli. Al contrario di quanto si possa pensare, non ci vuole poi molto per abbattere i costi e far durare l’elettrodomestico e il bucato più a lungo. Ecco che cosa devi fare:

risparmiare lavatrice trucchi
Tutti i trucchi per risparmiare sulla lavatrice (Etruriaoggi.it)
  • carico: prima di far partire il lavaggio controlla che il cestello sia pieno. Altrimenti, andrai a sfruttare la stessa quantità d’acqua e di energia, ma per un carico ridotto. Attenzione, però, a non esagerare. È buona norma riempire il cestello per circa 3/4 sennò il bucato non si pulirà bene;
  • programma: scegli sempre il programma di lavaggio più adatto alle tue esigenze. Per esempio, il lavaggio rapido è ottimo per risparmiare su piccoli carichi poco sporchi. Può essere utile anche l’impostazione ECO;
  • ammollo: nel caso in cui tu debba pulire capi pesanti o particolarmente sporchi mettili prima in ammollo, così non dovrai lavarli una seconda volta sprecando più risorse;
  • detersivo: non usare troppo detersivo o potresti rovinare i capi e la lavatrice stessa, oltre che sprecare più soldi per l’acquisto di detergenti;
  • manutenzione: controlla che durante il lavaggio la lavatrice non tremi troppo e non produca rumori anomali. Questo potrebbe indicare un carico errato;
  • pulizia: pulire regolarmente la lavatrice aiuta a renderla più efficiente e a farla durare di più nel tempo. Fai partire un ciclo a vuoto a 60 gradi una volta al mese con l’aggiunta di un detergente e un decalcificante. In questo modo eliminerai sporcizia, residui di detersivo e calcare. Ricordati anche di pulire il filtro mensilmente;
  • riparazione: acquista una lavatrice di classe energetica A o superiore e nel caso in cui dovesse rompersi procedi, dove possibile, con la riparazione piuttosto che con la sostituzione.

Facile, non è vero? Di sicuro grazie a questi trucchetti noterai una bella differenza in termini di costi.

Impostazioni privacy