È sempre mezzogiorno, non lo rivedremo mai più: per il giovane chef non c’è stato nulla da fare

È sempre mezzogiorno ha perso uno dei suoi volti molto amato dal pubblico. Ma quale chef non vedremo più sul piccolo schermo?

È sempre mezzogiorno è un cooking show di grande successo condotto con piglio sicuro da Antonella Clerici, una presentatrice molto affidabile e talentuosa. Ma per quale giovane chef non c’è stato niente da fare e come mai? Ecco cosa è successo.

È sempre mezzogiorno, ecco quale cuoco si è ritirato
È sempre mezzogiorno, quale volto scomparirà-(etruriaoggi.it)

È sempre mezzogiorno è un programma che parla di cucina con allegria e leggerezza e dove alla guida c’è la simpaticissima Antonella Clerici. La vip ha nel suo curriculum un’altra trasmissione di questo tipo: La prova del cuoco che è andata in onda per diversi anni. La presentatrice ospita personaggi che dispensano consigli e ricette per intrattenere il pubblico. Ultimamente però c’è stato qualche problema e qualche defezione. Ma quale chef mancherà ai telespettatori e cosa è accaduto? Ecco tutti i particolari della vicenda

È sempre mezzogiorno, mancherà proprio lui

È sempre mezzogiorno ha perso uno dei suoi personaggi più apprezzati dal pubblico: Lorenzo Biagiarelli. Il blogger era assente dagli schermi dal suicidio della ristoratrice Giovanna Pedretti, avvenuto diverse settimane fa. In seguito non si era saputo più nulla di lui, anche perché inizialmente la presentatrice aveva dichiarato che si trattava di una pausa di qualche giorno. Di recente però l’esperto di fornelli ha aggiornato la propria pagina Instagram con un video annunciando che non tornerà nella trasmissione della Rai perché non ci sono più le condizioni.

È sempre mezzogiorno, Lorenzo Biagiarelli lascia
È sempre mezzogiorno, chi ha dato forfait-Foto: Instagram @lorenzo.biagiarelli-(etruriaoggi.it)

Il cuoco era stato uno dei primi ad avere dei sospetti circa la veridicità della recensione omofoba e intrisa di abilismo che la ristoratrice asseriva essere vera. Il compagno di Selvaggia Lucarelli ha sottolineato che sull’imprenditrice non c’era stata alcuna gogna mediatica aizzata dalla sua richiesta di delucidazioni, come accertato anche da un’agenzia di comunicazione. Su di lui e la sua fidanzata, invece, si sono scagliati non solo utenti del web, ma anche trasmissioni televisive, giornali, ecc.. imputandoli implicitamente o direttamente della tragedia avvenuta.

Il vip ha aggiunto che non ha intenzione di scusarsi per riabilitarsi perché non vuole a sua volta “sfruttare” il dramma della ristoratrice a proprio vantaggio. Il fidanzato della celebre opinionista ha sottolineato che non è stato il solo ad avanzare dei dubbi sulla veridicità della storia che era stata riportata sui quotidiani nazionali e ripresa da tanti influencer. Solo su di lui però sono piovuti feroci attacchi e minacce di morte.

Impostazioni privacy