Detersivi addio: come sostituirli per sempre dimezzando lo scontrino

I detersivi possono costare davvero molto e per tale motivazione potrebbe essere utile conoscere qualche trucchetto per risparmiare

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, la spesa dei detersivi per la propria casa potrebbe pesare, e non poco, sul bilancio familiare, e allora che fare? Vi sono alcuni trucchetti molto utili per risparmiare da mettere in pratica anche subito: ecco cosa c’è da sapere.

Vuoi risparmiare e sostituire i tuoi detersivi? Ecco alcuni trucchetti utili
I detersivi costano troppo? Ecco come fare per sostituirli o eliminarli e risparmiare (etruriaoggi.it)

Com’è noto, a causa del caro vita in tanti provano a cercare alcuni metodi efficaci per risparmiare così da evitare di fare spese inutili che non fanno altro che pesare sul bilancio familiare. Tra i prodotti più acquistati vi sono sicuramente i detersivi e questi possono costare svariati euro e a fine mese la spesa è alquanto considerevole.

Per riuscire a risparmiare potrebbe essere utile conoscere qualche trucchetto per sostituire alcuni detersivi o addirittura eliminarli del tutto e adoperare sostituti naturali che fanno bene sia all’ambiente che al portafoglio.

Tra gli ingredienti da poter utilizzare vi è l’aceto di vino bianco. Questo può sostituire svariati detergenti e il costo è di solamente 0.70 centesimi ogni litro. Il prodotto può essere utilizzato per la pulizia dei vetri oppure in lavastoviglie per far si che piatti e bicchieri siano pulitissimi e i cattivi odori siano eliminati.

Vuoi dimezzare la spesa dei detersivi? Allora devi assolutamente conoscere questi trucchetti

Vi sono dunque alcuni trucchetti da mettere in pratica se si vuole risparmiare sui detersivi e oltre ad utilizzare l’aceto di vino come sostituto, ve ne sono anche altri.

Vuoi risparmiare e sostituire i tuoi detersivi? Ecco alcuni trucchetti utili
I detersivi costano troppo? Ecco come fare per sostituirli o eliminarli e risparmiare (etruriaoggi.it)

Un altro ingrediente ormai molto utilizzato è l’ormai famosissimo bicarbonato di sodio, il costo di questo prodotto va dai due ai tre euro e vi è la possibilità di acquistarlo in svariati negozi. Tra i tanti utilizzi vi è quello di eliminare i cattivi odori e infatti può essere messo in un sacchetto e posizionato nella scarpiera.

E che dire dei suoi “poteri” smacchianti? Se ci sono alcune macchie che proprio non si riescono ad eliminare allora il bicarbonato è l’ingrediente giusto dal momento che basterà solamente strofinarne un po’ sulla macchia e il gioco è fatto.

Infine, c’è il sapone di Marsiglia che può essere utile per svariati utilizzi. Questo prodotto si può acquistare a pochi euro ed è anche amico dell’ambiente, insomma una combo perfetta, ma come si può usare? Anche in questo caso, il sapone in questione può essere utilizzato per eliminare le macchie maggiormente ostinate e per farlo basterà solamente strofinare il sapone sulla macchia e in poco tempo questa sparirà.

Impostazioni privacy