Caso Vannini, “Martina Ciontoli è diventata mamma”: assurda e sconvolgente l’illazione. La replica: “Ti dico io come stanno le cose”

A nove anni dalla morte di Marco Vannini, emerge nuovamente la notizia della maternità di Martina Ciontoli, ma chiaramente le cose non stanno così.

martina ciontoli mamma
Martina Ciontoli non è diventata mamma (Etruriaoggi.it)

Nella notte tra il 17 e 18 maggio di nove anni fa, a Ladispoli si consuma un tragico evento che continua ancora oggi a far discutere tutta Italia: un ragazzo viene ferito a casa della sua fidanzata, in circostanze anomale. Quel ragazzo si chiama Marco Vannini e quando i soccorsi arrivano finalmente nell’abitazione dove si sono verificati i fatti, per lui non c’è nulla da fare.

La famiglia della fidanzata di Marco, Martina Ciontoli, ha dato diverse versioni dei fatti, rispetto a quello che è avvenuto quella notte, e nel corso del tempo si è chiarito un quadro per certi versi allucinante. Il giovane era rimasto ucciso da un proiettile esploso dalla pistola di Antonio Ciontoli, il padre della fidanzata, sottoufficiale della Marina militare.

Il delitto di Ladispoli: che fine ha fatto davvero Martina Ciontoli

messaggi contro Martina Ciontoli
I post contro Martina Ciontoli (Etruriaoggi.it)

C’erano stati ritardi e omissioni nel chiamare i soccorsi, ma poi anche bugie, tante, su quello che era realmente avvenuto in quella casa. Le indagini e un processo ricco di colpi di scena avevano poi stabilito la verità su quella notte in quella casa di Ladispoli.

Così tutta la famiglia Ciontoli è stata condannata in Cassazione, papà Antonio a 14 anni, sua moglie, la figlia Martina e il figlio Federico a nove anni e quattro mesi. Soprattutto il ruolo della figlia di Antonio Ciontoli è finito più volte sotto la lente d’ingrandimento e tante sono state le accuse che le sono state mosse, per non aver evitato che il suo fidanzato di fatto morisse sotto i suoi occhi.

A nove anni di distanza, dopo la sentenza di Cassazione, la famiglia Ciontoli si trova ora detenuta in carcere, anche Martina, che però è al centro di una bufala che circola da tempo.

Tranquilli, Martina Ciontoli non è mai diventata mamma!

Tutto nasce da un’illazione anonima apparsa tra alcuni commenti su un sito web: “Sono di Ladispoli e vi posso dire per certo che è diventata mamma”, ha scritto un utente. Chiaramente, basterebbe verificare su fonti ben più legittimate per capire che si tratta di una bufala, ma l’illazione è diventata certezza per molti utenti.

Così anche di recente c’è chi ha dovuto smentirla su un profilo Instagram, forse appartenuto proprio alla ragazza, avendo contenuti vecchi oltre dieci anni.  Una utente si domanda se sia vera la notizia, spiegando che è assurdo anche che Martina Ciontoli sia infermiera.

In realtà – come risponde qualcuno – non solo la ragazza non ha mai avuto un figlio, ma chiaramente essendo in carcere non svolge più attività professionale. Non corrisponde però al vero il fatto che sia stata radiata dal suo ordine professionale, nonostante le petizioni circolate negli anni in Rete.

Impostazioni privacy