Ati Sport

sabato 21 gennaio 2017 20:35

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Instagram

Lascia il figlio di tre anni in auto al freddo e va a giocare alle slot machine

OSTIA – Ha lasciato il figlio di tre anni in macchina al freddo per andare a giocare alle slot machine in un locale di Ostia. Il padre, un 34enne già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri per abbandono di minore.

Il bimbo la scorsa notte è stato notato in un’auto da una pattuglia dei carabinieri, che sono riusciti ad aprire le portiere e mettere in sicurezza il piccolo. I militari lo hanno subito avvolto con dei giacconi in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. I medici intervenuti hanno portato il bimbo in ospedale dove gli è stato diagnosticato un principio di ipotermia. Nel frattempo i militari hanno avviato le ricerche del padre nei diversi locali della zona, dove era parcheggiata l’autovettura, e l’hanno trovato ancora intento a giocare alle slot. L’uomo è stato arrestato e portato in caserma in attesa di essere processato. Il figlio poi è stato riaffidato alla madre.

Ti potrebbero interessare anche:

X