Disposta l’autopsia per Christian Poscia

CANINO – La procura di Viterbo ha disposto l’autopsia per chiarire le cause della morte di Christian Poscia, il 18enne trovato senza vita ieri in casa a Canino.

La tragedia nelle prime ore della mattina, quando i familiari lo hanno trovato esanime sul letto e hanno chiamato i soccorsi ma per il ragazzo, purtroppo, non c’era più niente da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione locale e del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Tuscania per i primi accertamenti su quanto accaduto. A Canino è poi giunto il medico legale dalla Asl Vt5 che ha disposto il trasferimento della salma nella camera mortuaria del cimitero di San Lazzaro a Viterbo.

Per la comunità la morte prematura del ragazzo è un dolore profondo. Le condoglianze arrivano anche dal primo cittadino: “La morte di Christian – ha detto il sindaco Lina Novelli – ci lascia profondamente addolorati. Ora è il momento di stare vicino alla famiglia”. Messaggi di cordoglio sono giunti anche dagli amici sul profilo Facebook di Christian: “Anche gli angeli spiccano il volo verso il cielo mi mancherai”, scrive un amico; “Voglio ricordarti com’eri… mi mancherai, buon viaggio amico mio”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*